Torna al blog
Case Study

CALANDRA SERTOM PER LAMIERE ONDULATE

Da 60 anni SERTOM produce macchine lamiere per lamiere ondulate di grandi dimensioni.

La prima di queste macchine per lamiere è un prototipo (perché è stata la prima macchina per lamiere ondulate così spesse e resistenti) per un'azienda canadese leader nella produzione di ponti, strutture in acciaio e tubi corrugati. Tutti e 3 i rulli sono motorizzati da motore idraulico collegato ad un riduttore.

Grazie all’esperienza positiva per il cliente Canadese, SERTOM è diventata l'unico produttore di macchine per lamiere ondulate di grandi spessori.

Abbiamo avviato la produzione di un gran numero di questo tipo di macchine per un gruppo situato in Svezia e con circa 30 aziende su tutto il territorio europeo.

L'ultima di queste lamiere è stata consegnata alla Federazione Russa e produce una lamiera grecata con le seguenti caratteristiche:

→ MATERIALE: S355 J2

→ SPESSORE: Fino a 12mm

→ AREA MOMENTO D'INERZIA: Fino a 120.000 mm4

La forza totale della calandra è di 500 ton, e poiché c’è un notevole scorrimento tra le lamiere ondulate e il rullo, abbiamo utilizzato un acciaio speciale progettato per adattarsi a stampi, utensili e matrici.

Abbiamo temprato e rinvenuto i rulli per renderli più forti e duri.

Una sfida molto stimolante per il nostro ufficio tecnico è stata trovare la forma corretta del rullo della calandra, perché l’ondulazione della lastra non era perfettamente la stessa dell’ondulazione teorica.

Quindi abbiamo fatto dei test per migliorare il più possibile la forma dei rulli della macchina in modo che si adattassero perfettamente alla lamiera grecata.

Il risultato è una macchina per lamiere SERTOM molto potente e su misura per le esigenze del cliente.

Condividi questo articolo
WhatsAppEmailFacebook MessengerFacebookLinkedIn